Da oltre 25 anni Isolaverde Piscine di Verona è sinonimo di qualità nel settore Piscine & Centri Benessere

Area wellness

Thalasso

Il termine talassoterapia deriva dal greco e significa letteralmente terapia/cura di mare. L'acqua marina è infatti alla base di questo antichissimo rimedio naturale utilizzato come coadiuvante in alcune cure termali. I bagni alle terme possono essere freddi o caldi, a seconda che la talassoterapia venga effettuata in vasca o direttamente in mare a temperature fredde (circa 20°) oppure che venga utilizzata in piscina o in vasche individuali con acque di tipo marino riscaldate (37°).

 

Nella talassoterapia originale assume grande importanza il massaggio naturale derivante dalla risacca delle onde e la presenza naturale di tutte quelle sostanze (cloruri, sodio, magnesio, calcio, potassio, iodio), che nel bagno artificiale vengono immesse nelle vasche. Di solito anche la talassoterapia in vasca viene attivata da idromassaggi, alghe marine ed altre sostanze, per avvicinarsi il piú possibile agli effetti della terapia effettuata in spiaggia. Effettuare talassoterapia direttamente in mare non é una pratica effettuabile in molti stabilimenti termali per vari motivi: lo stabilimento deve essere posizionato proprio sul mare, bisogna tener conto della temperatura esterna e di quella del mare.

 

Per questo motivo, la talassoterapia viene spesso effettuata in ambienti chiusi, piscine termali o vasche individuali, con acqua prelevata dall'ambiente marino. In questo modo, inoltre, è possibile anche riscaldare l'acqua utilizzata, permettendo al clienti di usufruire di questo trattamento anche in inverno.

 

La balneoterapia con acqua di mare viene utilizzata soprattutto come rimedio estetico per rendere morbida e liscia la pelle di tutto il corpo, dato che il sale svolge un'azione levigante e purificatrice. Inoltre i bagni caldi ed il vapore, liberando i pori ostruiti, permettono alle sostanze contenute nelle alghe di esplicare le loro benefiche proprietà.

 

Nella talassoterapia al chiuso le alghe vengono aggiunte verso la fine della seduta, quando i pori della pelle sono dilatati e pronti ad accogliere le sostanze disciolte nella vasca. La talassoterapia viene spesso associata ad altre terapie, come le sabbiature, l`elioterapia, i fanghi termali, le inalazioni, gli aerosol, gli humages, i pediluvi.

Soldos per ambienti umidi

Soldos per ambienti umidi (Thalasso)

Unità dosatrice per la nebulizzazione di soluzioni per talassoterapia, con programma di disinfezione per pulire e sterilizzare l'unità. Questo prodotto è utilizzabile per ambienti di massimo 20 mq. La soluzione salina viene spruzzata tramite la spinta di una pompa a membrana verso piccoli ugelli nebulizzatori; la pompa non necessita di essere desareata se la soluzione salina viene posta ad un livello più alto della pompa. Al termine della riserva di soluzione salina la nebulizzazione si stoppa, mentre la spia led si accende per segnalare l'insufficienza del livello di soluzione.

 

COMPONENTI & PRESTAZIONI
I componenti della Soldos per ambienti umidi sono: 1 pompa a membrana solenoide, spruzzatori in acciaio inox con copertura rinforzante, pannello di controllo, montaggio su piatto PP blue. Le performance della dosatrice Soldos per ambienti umidi sono: 1,6 l/h a 5 bar in funzione continua, consumo di circa 10 Watt, fonte di corrente 230V.

Soldos per ambienti secchi

Soldos per ambienti secchi (Thalasso)

Stazione dosatrice per la vaporizzazione di soluzione salina per la creazione di ambienti salini per camere secche (Tepidarium, Calidarium). La stazione vaporizzatrice SOLDOS-SL vaporizza soluzione salina servendosi dell’aiuto di aria compressa. Dopo brevissimo tempo la stazione dosatrice riesce a creare l’ambiente salino desiderato. Inoltre, l’unità ha diversi parametri operativi, grazie a cui può essere regolata facilmente, così da poter essere adattata alle condizioni generali dell’ambiente in cui viene preposta. La capacità della dosatrice dipende dalle condizioni climatiche e dal ricambio d’aria della camera  usata. In generale, la dosatrice SOLDOS-SL può essere usata per ambienti fino a 35 mq.

 

COMPONENTI&PERFORMANCE
Le componenti della Soldos per ambienti secchi sono: pannello di controllo con microprocessore di controllo, pompa peristaltica per il dosaggio della quantità di soluzione salina, set per la disinfezione, 2 componenti jet VA con rinforzo e copertura. Le performance della Soldos per ambienti secchi sono: fino a 3,2 l/h (in funzione continua), consumo di 400 Watt e presa di corrente 230 V/50 Hz.